Roero D.O.C.G. Riserva

Vino rosso

 

VIGNETO

– Comune: Piobesi d’Alba, Guarene d’Alba (CN)
– Superficie totale: Ha 00.45.20
– Anno di impianto: 1967
– Esposizione e altitudine:Sud – Ovest , 270 mt. s.l.m.
– Terreno: marne calcarea di origine tortoniana
– Impianto:guyot basso su colline di buona pendenza
– Resa per ettaro: 40 Hl/Ha

VINIFICAZIONE

– Grado Alcolico:14 -14,5%
– Acidità totale: 5,2 – 5,6 g/l
– Vitigno: Nebbiolo
– Vinificazione: Fermentazione per nove giorni con follatura manuale e délastage. Viene poi travasato in parte in botti grandi di legno, in parte in barrique e in parte in botti di acciaio, dove avviene la fermentazione malolattica.
– Affinamento: 18 mesi in botti di rovere, travasato e lasciato riposare per tre mesi e quindi imbottigliato. Dopo sei mesi di affinamento in bottiglia viene messo in vendita.
– Capacità di invecchiamento: oltre 10 anni

PROFILO ORGANOLETTICO

– Colore: rubino con riflessi violacei
– Naso: …Ha qualità da vendere. Il naso è molto ricco e complesso, con richiami precisi alla frutta rossa e cenni speziati” SLOW FOOD Gigi Piumatti
– Bocca:”La bocca è grassa, importante, sostenuta da ottima carica alcolica. Finale lungo ed armonico, segnato da tannino morbido.” SLOW FOOD Gigi Piumatti
– Servire a: 18 -20 °C
– Abbinamento:Vino importante da meditazione, particolarmente adatto ad accompagnare formaggi stagionati, cacciagione, carne rossa.

Nebbiolo d’Alba Superiore D.O.C. Vigna Bric Paradis

Vino rosso 

 

VIGNETO

– Comune: Piobesi d’Alba, Guarene d’Alba (CN)
– Superficie totale: Ha 00.72.10
– Anno di impianto: 1967
– Esposizione e altitudine:Sud- Ovest , 290 mt. s.l.m.
– Terreno: marne calcarea di origine tortoniana
– Impianto:guyot basso su colline di buona pendenza
– Resa per ettaro: 40 Hl/Ha

VINIFICAZIONE

– Grado Alcolico:14 -14,5%
– Acidità totale: 5,0 – 5,5 g/l
– Vitigno: Nebbiolo
– Vinificazione: Fermentazione per nove giorni con follatura manuale e délastage. Viene poi travasato in parte in botti grandi di legno, in parte in barrique e in parte in botti di acciaio, dove avviene la fermentazione malolattica.
– Affinamento: 18 mesi in botti di rovere, travasato e lasciato riposare per tre mesi e quindi imbottigliato. Dopo sei mesi di affinamento in bottiglia viene messo in vendita.
– Capacità di invecchiamento: oltre 10 anni

PROFILO ORGANOLETTICO

– Colore: rubino intenso
– Naso: fine ed aristocratico: aromi complessi di piccoli frutti, liquirizia,violetta e vaniglia.
– Bocca: “di gran classe, morbidezza e balsamo aromatico” Luca Maroni – Guida dei vini italiani .
– Servire a: 18 -20 °C
– Abbinamento: Vino importante da meditazione. Particolarmente adatto con carni rosse, brasato e lesso, formaggi stagionati e selvaggina. Trova un abbinamento pregevole con il cioccolato fondente.

Langhe Chardonnay D.O.C. RU

Vino bianco 

 

VIGNETO

– Comune: Alba (CN)
– Superficie totale: Ha 0.80.00
– Anno di impianto: 1989
– Esposizione e altitudine: Ovest , 210 mt. s.l.m.
– Terreno: marne calcaree di origine Tortoniana
– Impianto: guyot basso su colline di buona pendenza
– Resa per ettaro: 60 Hl/Ha

VINIFICAZIONE

– Grado Alcolico: 12,5 -13%
– Acidità totale: 5,5 – 5,6 g/l
– Vitigno: Chardonnay
– Vinificazione: selezione mosto fiore (60 % del mosto), fermentazione a temperatura controllata 17-18 °C,viene travasato in parte in barrique e in parte in botti di acciaio, dove avviene la fermentazione malolattica.
– Affinamento: 12 mesi in rovere francese di media grandezza, poi assemblato, travasato e lasciato riposare per tre mesi e quindi imbottigliato. Dopo sei mesi di affinamento in bottiglia viene messo in vendita.
– Capacità di invecchiamento: oltre 6 anni

PROFILO ORGANOLETTICO

– Colore: giallo paglierino
– Naso: polpa di albicocca appassita, mela cotogna, banana matura, vaniglia e tabacco dolce.
– Bocca: pieno e ricco, con un ottimo equilibrio tra frutta e spezie.
– Servire a: 10-15 °C
– Abbinamento: carni bianche, pesce, formaggi fermentati o da meditazione.

Barolo DOCG

VIGNETO

– Comune: La Morra (CN)
– Anno di impianto: Viti da 20 a 40 anni di età.
– Esposizione e altitudine: sud-est e esposizione sud-ovest. 300 metri s.l.m.
– Terreno: Argilloso-calcareo che donano un carattere elegante e complesso.
– Impianto: guyot basso su colline di buona pendenza
– Resa per ettaro: 40 hl / ha

VINIFICAZIONE

– Alcool: 14,5
– Total acidity: 5,2 – 5,6 g/l
– Vitigno: Nebbiolo 100%
– Vinificazione: La macerazione avviene in 4-5 giorni serbatoi di acciaio inox, seguita da fermentazione per 10-12 giorni. Il vino viene poi trasferito in botti di diverse dimensioni dove avviene la fermentazione malolattica.
– Affinamento: Maturazione in diversi tipi di legno, sia francesi che di Slavonia, per un periodo della durata compresa tra 18 e 22 mesi. Segue travaso e imbottigliamento. Dopo un anno, le bottiglie sono pronte per la vendita.

PROFILO ORGANOLETTICO

– Colore: rosso granato con riflessi violacei
– Profumo: perfettamente mescolati qualità floreali e speziate
– Sapore: ricco, corposo ed elegante sul palato. Note di liquirizia, ciliegia sotto spirito, cacao e rosa canina.
– Capacità di invecchiamento: è un vino da lungo invecchiamento che matura lentamente e costantemente in bottiglia. Se mantenuto in situazione ottimale si può aspettare un invecchiamento di diversi decenni.
– Abbinamento: Vino aristocratico che trova la sua partner ideale nel gioco, carni rosse, brasato …
– Superbo con piatti arricchiti da tartufo bianco da Alba.
– Straordinaria qualità e armoniosa maturazione.

Barbera d’Alba Superiore D.O.C. Gerbole

Vino rosso 

 

VIGNETO

– Comune: Guarene d’Alba (CN)
– Superficie totale: Ha 1.48.00
– Anno di impianto: 1970
– Esposizione e altitudine:Sud- Ovest , 250 mt. s.l.m.
– Terreno: marne calcarea di origine tortoniana
– Impianto:guyot basso su colline di buona pendenza
– Resa per ettaro: 40 Hl/Ha

VINIFICAZIONE

– Grado Alcolico:14 -14,5%
– Acidità totale: 5,5 – 6,0 g/l
– Vitigno: Barbera
– Vinificazione: Fermentazione per nove giorni con follatura manuale e délastage. Viene poi travasato in parte in botti grandi di legno, in parte in barrique e in parte in botti di acciaio, dove avviene la fermentazione malolattica.
– Affinamento: 18 mesi in botti di rovere, travasato e lasciato riposare per tre mesi e quindi imbottigliato. Dopo sei mesi di affinamento in bottiglia viene messo in vendita.
– Capacità di invecchiamento: oltre 10 anni

PROFILO ORGANOLETTICO

– Colore: rosso rubino: “ La Barbera Gerbole rientra nella fascia dei vini importanti e già dal colore si evince la sua pienezza, veste quasi impenetrabile…” Slow Food, Gigi Piumatti.
– Naso: profumi intensi di amarena e sentori di spezie
– Bocca: ricca di intesi sapori, morbida, vellutata e avvolgente.
– Servire a: 18 -20 °C
– Abbinamento: Vino importante da meditazione oppure adatto per accompagnare carni rosse e alla griglia, formaggi stagionati e fermentati.

Nebbiolo d’Alba D.O.C. Gerbole

Vino rosso

VIGNETO

– Comune: Alba, Guarene d’Alba (CN)
– Superficie totale: Ha 00.56.10
– Anno di impianto: 1945-2002
– Esposizione e altitudine:Sud- Ovest , 260 mt. s.l.m.
– Terreno: marne calcarea di origine tortoniana
– Impianto:guyot basso su colline di buona pendenza
– Resa per ettaro: 50 Hl/Ha

VINIFICAZIONE

– Grado Alcolico:13,5 -14%
– Acidità totale: 5,0 – 5,5 g/l
– Vitigno: Nebbiolo
– Vinificazione: Fermentazione per nove giorni con follatura manuale e délastage.
. Affinamento: 12 mesi in parte in botti di acciaio (90%) e in parte in botti di legno (10%), dove avviene la fermentazione malolattica. Travasato, lasciato riposare per tre mesi e imbottigliato, dopo un periodo minimo 3 mesi viene messo in vendita.
– Capacità di invecchiamento: oltre 8 anni

PROFILO ORGANOLETTICO

– Colore: rubino con riflessi violacei
– Naso: aromi complessi di piccoli frutti, mora, lampone e violetta
– Bocca: “di gran classe, morbidezza e balsamo aromatico” Luca Maroni – Guida dei Vini Italiani
– Servire a: 18 -20 °C
– Abbinamento: carni rosse, brasate, salsate, fritte, formaggi stagionati.

Dolcetto d’Alba D.O.C. dla topia

Vino rosso 

 

VIGNETO

– Comune: Alba (CN)
– Superficie totale: Ha 0.35.20
– Anno di impianto: 1955
– Esposizione e altitudine: Ovest , 230 mt. s.l.m.
– Terreno: marne calcarea di origine tortoniana
– Impianto:guyot basso su colline di buona pendenza
– Resa per ettaro: 60 Hl/Ha

VINIFICAZIONE

– Grado Alcolico:12,5 -13%
– Acidità totale:5,0 – 5,5 g/l
– Vitigno:Dolcetto
– Vinificazione: Fermentazione per sei giorni con follatura manuale e délastage. Viene poi travasato in botti di acciaio dove avviene la fermentazione malolattica.
– Affinamento: 5 mesi in botti di acciaio, 3 mesi in bottiglia
– Capacità di invecchiamento: 3 anni

PROFILO ORGANOLETTICO

– Colore: rosso rubino intenso
– Naso: dolci percezioni di confettura di frutti di bosco e mandorla.
– Bocca: piacevolmente tannico, fresco, morbido ed equilibrato con tipiche note di mandorla.
– Servire a: 18 -20 °C
– Abbinamento: formaggi, carne, legumi, antipasti e primi piatti.

Barbera d’Alba Superiore D.O.C. vigna veja

Vino rosso 

 

VIGNETO

– Comune: Alba, Guarene d’Alba (CN)
– Superficie totale: Ha 2.94.00
– Anno di impianto: 1925 – 1968
– Esposizione e altitudine: Sud- Ovest , 250 mt. s.l.m.
– Terreno: marne calcarea di origine tortoniana
– Impianto:guyot basso su colline di buona pendenza
– Resa per ettaro: 40 Hl/Ha

VINIFICAZIONE

– Grado Alcolico:13,5 -14%
– Acidità totale:5,5 – 6,0 g/l
– Vitigno:Barbera
– Vinificazione: Fermentazione per nove giorni con follatura manuale e délastage.
– Affinamento: 12 mesi in parte in botti di acciaio (90%) e in parte in botti di legno (10%), dove avviene la fermentazione malolattica. Travasato, lasciato riposare per tre mesi e imbottigliato, dopo un periodo minimo 3 mesi viene messo in vendita.
– Capacità di invecchiamento: oltre 8 anni

PROFILO ORGANOLETTICO

– Colore: rosso rubino intenso.
– Naso: vinoso con sentori netti di sottobosco, amarena lampone e prugna.
– Bocca: buona polpa e morbidezza con bacche rosse, e liquirizia.
– Servire a: 18 -20 °C
– Abbinamento: carni rosse e alla griglia, formaggi, primi piatti e torte salate.

Claudette

Vino Spumante di qualità
Metodo classico

VIGNETO

– Comune: Guarene d’Alba (CN)
– Esposizione e altitudine:Nord-Ovest , 250 mt. s.l.m.
Terreno: medium mixture
– Impianto: guyot basso su colline di buona pendenza
– Resa per ettaro: 60 Hl/Ha

 

VINIFICAZIONE

– Grado Alcolico:13 %
– Zucchero residuo: 9 g/l
– Vitigno: Arneis e altre uve autoctone
– Vinificazione: Pressatura soffice con la separazione immediata del mosto dalle bucce, cui segue nel mese di marzo dell’anno successivo fermentazione a temperatura controllata metodo classico. Elaborato con una lenta presa di spuma che esalta il profumo e le caratteristiche delle uve autoctone di cui è composto.

PROFILO ORGANOLETTICO

– Colore: giallo paglierino vivo brillante con riflessi verdognoli. Il pérlage è fine e abbondante, di buona persistenza.
– Naso: Intenso e molto fruttatto con sentori di crosta di pane
– Bocca: morbido, giustamente sapido e molto fruttato
– Servire a: 6 -8 °C
– Abbinamento: piatti di pesce, ideale come aperitivo qualifica ogni occasione, anche le più importanti.

Zanzip

Vino bianco passito

 

VIGNETO

– Comune: Piobesi d’Alba (CN)
– Esposizione e altitudine:Nord-Ovest , 250 mt. s.l.m.
– Terreno: medium mixture
– Impianto: guyot basso su colline di buona pendenza
– Resa per ettaro: 20 Hl/Ha

 

VINIFICAZIONE

– Grado Alcolico: 13,5 -14%
– Zucchero residuo: 130-140 g/l
– Vitigno: Arneis
– Vinificazione: Vendemmia tardiva, selezione mosto fiore (60 % del mosto), fermentazione a temperatura controllata 17-18 °C in botti di legno; dopo la fermentazione viene lasciato riposare sulle fecce per 3 mesi. Viene poi travasato in botti di legno, dove avviene la fermentazione malolattica.
– Affinamento: 12 mesi in botti di rovere francese di media grandezza. Viene quindi travasato e lasciato riposare per tre mesi e quindi imbottigliato. Dopo sei mesi di affinamento in bottiglia viene messo in vendita.
– Capacità di invecchiamento: oltre 8 anni

 

PROFILO ORGANOLETTICO

– Colore: giallo paglierino intenso
– Naso: frutta secca e matura che spazia dalle mandorle e prugne secche al fico e fico d’india.
– Bocca: piacevolmente ricco di gusti, mela cotogna, miele di castagno e nespola matura. In seconda battuta l’ampiezza dei gusti viene accompagnata da una piacevole acidità.
– Servire a: 12-15 °C
– Abbinamento: Da meditazione o con i dolci. Particolarmente adatto con formaggi fermentati, caprini e pecorini.