Barolo DOCG

VIGNETO

– Comune: La Morra (CN)
– Anno di impianto: Viti da 20 a 40 anni di età.
– Esposizione e altitudine: sud-est e esposizione sud-ovest. 300 metri s.l.m.
– Terreno: Argilloso-calcareo che donano un carattere elegante e complesso.
– Impianto: guyot basso su colline di buona pendenza
– Resa per ettaro: 40 hl / ha

VINIFICAZIONE

– Alcool: 14,5
– Total acidity: 5,2 – 5,6 g/l
– Vitigno: Nebbiolo 100%
– Vinificazione: La macerazione avviene in 4-5 giorni serbatoi di acciaio inox, seguita da fermentazione per 10-12 giorni. Il vino viene poi trasferito in botti di diverse dimensioni dove avviene la fermentazione malolattica.
– Affinamento: Maturazione in diversi tipi di legno, sia francesi che di Slavonia, per un periodo della durata compresa tra 18 e 22 mesi. Segue travaso e imbottigliamento. Dopo un anno, le bottiglie sono pronte per la vendita.

 

PROFILO ORGANOLETTICO

– Colore: rosso granato con riflessi violacei
– Profumo: perfettamente mescolati qualità floreali e speziate
– Sapore: ricco, corposo ed elegante sul palato. Note di liquirizia, ciliegia sotto spirito, cacao e rosa canina.
– Capacità di invecchiamento: è un vino da lungo invecchiamento che matura lentamente e costantemente in bottiglia. Se mantenuto in situazione ottimale si può aspettare un invecchiamento di diversi decenni.
– Abbinamento: Vino aristocratico che trova la sua partner ideale nel gioco, carni rosse, brasato …
– Superbo con piatti arricchiti da tartufo bianco da Alba.
– Straordinaria qualità e armoniosa maturazione.